Skip to main content

Sensori e interruttori per zone con polveri a rischio di esplosione

Sensori e interruttori per zone con polveri a rischio di esplosione

Sensori certificati per atmosfere con polveri esplosive

Alcune apparecchiature possono creare atmosfere potenzialmente esplosive, il cui rilevamento affidabile risulta ancora più critico. Secondo la Direttiva europea, per atmosfera esplosiva si intende la miscela di aria e di sostanze infiammabili, in questo caso sottoforma di polveri, che a seguito di un innesco propaga all’insieme della miscela non briciata, la combustione. 

Le polveri potenzialmente esplosive si possono generate in ambienti specifici ad esempio nella lavorazione di farina o zucchero, durante la lavorazione di materiali solidi come segatura dal taglio del legno,  o derivate dall'abrasione di materiale solido durante il trasporto (produzione di cereali, ...). Tutte le aziende in cui hanno luogo tali lavorazioni corrono il rischio di esplosione. 

Sensori con certificazione internazionale
La linea di sensori Telemecanique Sensors  per atmosfere con polveri pericolose è compatibile con lo standard internazionale globale IECEx e la più recente direttiva europea ATEX. Scegliendo di installare un prodotto Telemecanique Sensors  certificato Atex D, stai scegliendo un sensore che è stato testato e certificato per funzionare in modo conforme a questi importanti standard di sicurezza.

Il sistema a Zona
ATEX (composto da AT: atmosfera ed EX: esplosivo), IECEx e NEC 506 utilizzano tutti lo stesso concetto di protezione denominato sistema a Zona. La Zona definisce la probabilità della presenza del materiale pericoloso (polvere) in quantità sufficiente a produrre miscele esplosive o infiammabili. 

Zone 20 - Un'area in cui le polveri combustibili o le fibre infiammabili sono sospese nell'aria permanentemente o frequentemente. 
Zone 21 - Un'area in cui è probabile che le polveri combustibili o le fibre infiammabili possano formarsi occasionalmente durante le normali attività
Zone 22 - Un'area in cui non è probabile che le polveri combustibili o le fibre infiammabili, possano formarsi durante le normali attività e, talora si verifichi, sia unicamente di breve durata.

Telemecanique Sensors è orgogliosa di offrire un’ampia gamme di sensori certificati ATEX e IECEx per l'utilizzo in aree classificate:  Zona 21 o Zona 22. I prodotti certificati per area pericolosa comprendono Finecorsa robusti, interruttori a fune per arresto di emergenza, interruttori di sicurezza, sensori di controllo pressione e sensori induttivi di prossimità. 

Quando un ambiente con atmosfera pericolosa è presente nei vostri impianti, non correre rischi:

Affidati agli esperti Global Sensor con prodotti specifici certificati per l’utilizzo in aree classificate con presenza di polveri pericolose